Cuscinetti a rulli conici

    Cuscinetti a rulli conici

Un cuscinetto è un componente meccanico molto utilizzato in ambito ingegneristico per la riduzione di attrito tra due oggetti in movimento tra di loro.

Il cuscinetto a rulli conici fa parte della famiglia dei cuscinetti volventi, denominati in questo modo per la presenza di elementi volventi (i rulli) interposti tra parte fissa e perno. Sono questi ultimi ad essere fondamentali, in fase operativa, perché devono supportare l’elemento ruotante, oltre che ridurre l’attrito.

Sono chiamati anche cuscinetti a rotolamento perché la trasmissione del carico avviene attraverso una corona di rulli, posizionata all’interno dei due anelli (interno ed esterno), tramite contatto di rotolamento, a differenza di quelli radenti dove avviene per strisciamento delle parti a contatto.

Quando è conveniente utilizzare i cuscinetti a rulli conici

Per prima cosa, avendo una superficie di contatto maggiore rispetto ad un cuscinetto a sfere, il cuscinetto a rulli sopporta un carico radiale superiore e, generalmente, sono impiegati in situazioni dove viene richiesta maggiore precisione.

In ogni caso, la funzione specifica dipende dalla tipologia di rulli di cui è dotato il cuscinetto.

I cuscinetti a rulli conici sono frequentemente utilizzati perché, grazie alla loro geometria, riescono a sopportare sia carichi radiali sia assiali sia una loro combinazione. Tali cuscinetti hanno, quindi, sia i vantaggi di quelli a sfere che di quelli a rulli piani.

Nel caso di corona non orientabile, anche il loro montaggio ha un’estrema importanza in base al tipo di impiego. Se si hanno carichi assiali in entrambe le direzioni, si monta un cuscinetto in modo tale che regga il carico in un senso e l’altro viene montato contrapposto per reggerlo nel senso opposto. Questi cuscinetti sono molto utilizzati in impieghi dove sono presenti delle ruote dentate coniche.

Quali sono i produttori di cuscinetti a rulli conici e a cosa bisogna porre particolare attenzione

Il più grosso produttore di cuscinetti a rulli conici è senza alcun dubbio SKF, conosciuto in tutto il mondo. Altri marchi famosi sono: WINKEL, NSK, TMB, NTN-SNR, TIMKEN e così via. La Fornitura Industriali Dubbini è importatore di cuscinetti a rulli conici dei marchi principali a livello internazionale al fine di poter dare alla clientela delle forniture di cuscinetti a rulli conici ideali per un ampio numero di circostanze: campo applicativo, fascia di costo, gamma, ecc.

Generalmente, per la produzione dei cuscinetti a rulli conici, vengono utilizzati materiali con caratteristiche meccaniche più performanti rispetto agli elementi con cui vengono accoppiati. Devono quindi avere elevate caratteristiche di durezza e resistenza. Di solito, si utilizzano acciai legati con cromo-nichel o manganese-cromo.

Di fondamentale importanza è la manutenzione che verrà poi effettuata su di essi.

Senza di essa si possono avere problemi di vibrazioni e di disallineamento tra i componenti del cuscinetto a rulli conici a contatto con conseguente rischio di danneggiamento delle parti in movimento e diminuzione della vita utile del cuscinetto.

Per ovviare a questi problemi si deve attuare una manutenzione programmata che preveda l’applicazione corretta di un lubrificante in modo tale da formare un film idrodinamico tra i rulli e le sedi che ridurrà l’attrito. Oltre a ciò, il lubrificante preverrà la corrosione dei corpi volventi e proteggerà la gabbia del cuscinetto da eventuali componenti esterni (sporco).

Categoria
Cuscinetti Volventi