Catene nichelate

    Catene nichelate

Quando si parla delle catene per trasmissione nichelate si fa riferimento a catene cosiddette a rulli di trasmissione che hanno il compito di trasportare la potenza meccanica a varie applicazioni.

Composte da bussole, piastre e rulli, le catene per trasmissione nichelate vengono realizzate con dimensioni variabili a seconda dell’utilizzo e vengono realizzate in acciaio rigorosamente al carbonio e successivamente trattate con il nichel.

Come funzionano e a cosa servono le catene per trasmissione nichelate

Le catene per trasmissione nichelate servono per trasportare la potenza da un organo meccanico ad un altro (corone e pignoni). Per tale ragione, rappresentano un elemento essenziale per l’utilizzo di motori.

Per tale ragione, è fondamentale che esse siano sempre in buone condizioni. In caso contrario, il motore potrebbe correre il rischio di un pericoloso surriscaldamento capace di rompere il motore o causare un’eccessiva usura degli organi di trasmissione.

A differenza della cinghia, alle catene per trasmissione nichelate deve andare il merito di essere estremamente più precise al momento della trasmissione e soprattutto più resistenti ad ogni genere di dilatazione termica e alle sollecitazioni, a volte anche molto importanti.

Ovviamente, è bene tenere conto del fatto che il costo delle catene per trasmissione nichelate è più importante rispetto a quello delle cinghie tradizionali. Questa differenza di prezzo, come è facile intuire, è legata alla loro resistenza indiscutibilmente maggiore. A prescindere da ciò, è utile sottolineare che si ha a che fare con un componente robusto, realizzato con materiali resistenti e particolarmente duraturo nel tempo.

Sul mercato è possibile trovare una vasta gamma di catene nichelate di varia tipologia e a diverso prezzo, di cui la nostra azienda è importatore diretto. Ovviamente, la variabile principale che pilota il prezzo dell’articolo sono la performance della catena nichelata in questione e dagli specifici ambiti applicativi.

Per quanto riguarda, invece, la manutenzione delle catene per trasmissione nichelate, è bene precisare che la catena è molto robusta e riesce a sopportare senza deformarsi in maniera eccessiva la potenza del motore. L’unica manutenzione ricorrente di cui vi è la necessità per le catene nichelate è la pulizia e lubrificazione, da effettuarsi con oli e grassi specifici per il singolo campo di utilizzo. Al fine di evitare di dover effettuare interventi di manutenzione straordinari, sarebbe opportuno tenere sotto controllo le superfici su cui la catena lavora e la loro usura.

Basti pensare al fatto che, generalmente, una catena è considerabile usurata quando si accoppia male con la dentatura tanto da saltare. Quando l’allungamento appare eccessivo o raggiunge il 3% è consigliabile procedere con la sostituzione della catena per trasmissione.

Tenendo conto di questi accorgimenti, sarà possibile prendersi cura della propria catena per trasmissione nichelata nella maniera più corretta possibile, evitando di dover intervenire e prevenendo danni al motore che in alcuni casi potrebbero addirittura diventare molto più impegnativi sotto il profilo economico, rispetto ad eseguire una regolare manutenzione della catena di trasmissione.

Categoria
Catene