Catene per sollevamento Fleyer

    Catene per sollevamento Fleyer

Vuoi conoscere le disponibilità o necessiti di maggiori informazioni su Catene per sollevamento Fleyer?

Le catene per sollevamento Fleyer sono marchingegni abbastanza elaborati, costituiti da varie sequenze di piastre, detti anche catene per trasmissione della forza meccanica.

All’interno della famiglia delle catene per trasmissione, le catene Fleyer sono un dispositivo elaborato e le loro prestazioni medie sono abbastanza elevate, facendo sì che possano essere adoperate per operazioni di sollevamento anche gravose e complicate.

Le catene per sollevamento Fleyer sono dunque caratterizzate da un insieme di piastre, collegate fra di loro grazie all’ausilio di piccoli perni ribattuti. Questi ultimi garantiscono ad ogni maglia un elevato grado di robustezza e fanno in modo che possa restare al massimo delle proprie potenzialità per un arco di tempo elevato.

Ambiti di utilizzo delle catene per sollevamento Fleyer

Nella maggior parte dei casi, questo modello di catene viene utilizzato per rafforzare impianti di sollevamento, consentendogli un lavoro dall’efficienza meccanica superiore e una sicurezza più elevata. Tra i vari ambiti di applicazione possibili delle catene Fleyer, vanno sottolineati i contrappesi in macchine utensili, i carrelli elevatori, le piattaforme aeree, il sollevamento di porte enormi in forni industriali di grandi dimensioni, gli ingranaggi degli ascensori.

In tutti i casi, le catene per sollevamento Fleyer vengono concepite per garantire performance di primissima categoria, essendo una soluzione sempre all’avanguardia.

Inoltre, le catene Fleyer vengono utilizzate con successo anche per sostituire le funi metalliche, specialmente nelle applicazioni durante le quali queste ultime possono tendere ad usurarsi con una certa facilità e rapidità.

Oltre a tutti gli usi già menzionati, bisogna aggiungere che le catene Fleyer mostrano un buon grado di adattabilità ai carrelli elevatori, rendendole preferibili rispetto a molte altre soluzioni.

Caratteristiche tecniche delle catene Fleyer

I materiali usati nella realizzazione di piastre e perni delle catene Fleyer sono pressoché gli stessi di quelli adoperati per la costruzione di catene a rulli di trasmissione, con l’obiettivo di rinviare il più possibile la loro usura naturale.

La manutenzione periodica viene inoltre ridotta al minimo grazie alla capacità della catena di garantire un’ottima lubrificazione fra la piastra e il perno. Questo punto di forza viene manifestato durante ciascun esercizio e consente una minore frequenza di lubrificazione da parte dell’operatore, che può dunque agire in massima sicurezza ed efficienza per un arco di tempo più lungo. In ogni caso, dispositivi di questo tipo richiedono una manutenzione limitata e garantiscono sempre prestazioni di assoluto rilievo.

Numerosi marchi si cimentano nella realizzazione e nella produzione di catene per sollevamento Fleyer di diversi gradi di qualità, resistenza e prezzo. Tra questi, vanno segnalati TYC, GDB e altri brand provenienti da ogni parte del mondo.

Categoria
Catene